Nascere il 21.12.12

No, non si tratta di bebè in sembianze Umane ma di un atto creativo scaturito dalla passione, dal desiderio e dalla stabile consapevolezza di non potermi esimere dal condividere attraverso lo scrivere. Nasce un webmag che ha lo stesso nome di questo blog e la non-pretesa di fornire piccoli e utili strumenti quotidiani per non perdere di vista quello stato così ambito e altrettanto trascurato che è il BenEssere, di te come individuo ma anche, e soprattutto, di te come parte integrante di un Universo Umano che, sebbene variegato e originale nelle sue manifestazioni individuali, ha in sé le caratteristiche di un unico grande reticolo energetico alla costante ricerca di un centro di gravità stabile.

baby_category_1 Nasce il 21 dicembre 2012, per espressa volontà, un po’ come accade nei parti pilotati. Nasce in quel giorno di cui il mondo intero parla da anni, definendolo nei modi più svarati e pittoreschi: apocalisse, fine del mondo, diluvio, cambio di era, cambio di coscienza… Fatto sta che tutti, chi più chi meno, siamo stati condizionati dal tanto parlare in merito ai Maya e alla loro profezia. Tanto valeva, per quanto mi riguarda, lasciare il “vecchio mondo”  per dare il benvenuto al nuovo con parole che sanno di buono.

L’Umano è Variabile, mai come quando si aspetta che qualcosa cambi.

L’Umano è Variabile in quanto la specie è in continua evoluzione.

L’Umano è Variabile e come in tutte le Variabili ad accomunarlo è la costante.

La costante è la ricerca della Felicità. O del BenEssere, se preferisci.

La mia è una non-pretesa perché si tratta di consigli forniti sulla base di esperienze vissute e non già per sentito dire, o peggio, mutuati da un non meglio definito “altrove” che sia in forma cartacea o elettronica. Ciascun autore (o redattore) che pubblica di Umane Latitudini su UmanoVariabile ha rigorosamente vissuto ed esperito sulla propria pelle tutto ciò di cui scrive, senza esclusione.

Non-pretesa perché non ci si vuole sostituire a ciò che non faccia già parte delle conoscenze e delle esperienze di ciascun viaggiatore che passerà per le vie di UmanoVariabile.

Non-pretesa poiché, come tutte le questioni umane, non è detto che a parità di esperienza si ottenga lo stesso risultato. Ma le probabilità sono alte.

testata-2

UmanoVariabile proporrà nuovi articoli ogni mese e i tuoi commenti e feedback saranno i benvenuti. Se lo vuoi, iscriviti alla newsletter.

La Rete può anche divulgare BenEssere. Attraverso la Rete è possibile condividere globalmente e splendidamente molte esperienze. In tempi non sospetti, una immensa figura del panorama socio-antropologico e filosofico mondiale, Sri Aurobindo, disse che il computer avrebbe aiutato l’essere umano a sentirsi più unito ai suoi simili. Che lo si voglia o no, sta già succedendo da un po’. Tanto vale essere uniti nel tentativo di evolvere consapevolmente, giacché anche in questo caso, che lo si voglia o no, l’evoluzione della specie avviene per Ordine Naturale!

Restiamo in contatto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: