Stage di Mindfulness per ansia e attacchi di panico

Mindfulness e rimedi naturali

in ausilio ai trattamenti per

Ansia e attacchi di panico

Ministage intensivo

domenica 1 maggio 2016

mindfulness-ansia

Che ansia e attacchi di panico non siano di per sé letali, lo sappiamo bene ed è chiaro a tutti. Altrettanto noti, naturalmente, sono anche gli effetti sulla nostra vita di queste due condizioni emotive. La qualità della vita ne risente, la nostra stessa vitalità sembra spenta o, quanto meno, molto influenzata dall’ansia e dagli eventuali attacchi di panico che ne possono scaturire.

Tutti, in misura più o meno accentuata, abbiamo avuto o abbiamo a che fare con stati di ansia, quotidianamente. Molti sperimentano almeno una volta nella vita tutta quella carrellata di sensazioni incontrollate che accompagnano l’attacco di panico. Prima fra tutte, la sensazione di morire.

Si tratta di sensazioni incontrollate, appunto, ma non incontrollabili. Molte sono le tecniche verso le quali medici, psicologi, psicoterapeuti indirizzano i loro pazienti per metterli nelle condizioni non solo di diminuire, in intensità e quantità, gli episodi di ansia ma anche per evitare di farli sistematicamente sfociare nell’attacco di panico vero e proprio. Posto il fatto che un attacco di panico ci parla di noi, o meglio, di ciò che non stiamo ascoltando di noi (puoi approfondire leggendo questo breve post sul blog di Lucia Morello), tra le pratiche più utili in ausilio ai trattamenti di ordine prettamente sanitario, vi è la mindfulness.

Cos’è la mindfulness. Non ci è possibile definire in così poche righe una tecnica tanto potente e antica come la mindfulness ma possiamo provare a darne una definizione semplice e il più concisa possibile: parafrasando Jon Kabat Zinn, pioniere dell’uso clinico della mindfulness nella società occidentale, mindfulness è quella sorta di consapevolezza che emerge dall’osservare ciò che accade nell’istante stesso in cui accade, attimo dopo attimo, in assenza di giudizio.

È davvero utile? Diverse sono le ricerche scientifiche sull’utilità e la funzione della mindfulness. E l’evidenza, fino ad oggi in tutte queste ricerche, è che la pratica della consapevolezza porta a cambiamenti significativi nei domini delle funzioni cognitive quali l’attenzione, la memoria e le funzioni esecutive e a modifiche importanti nelle attitudini. Già dalle prime settimane di pratica, aumenta la capacità di dirigere volontariamente l’attenzione alle esperienze del momento presente, migliorano l’attenzione selettiva, esecutiva e sostenuta (Chiesa et al 2011, Segal et al 2002, Kabat-Zinn 1990) e migliora la memoria a breve termine (McVay et al. 2009, Redick et al. 2006).Il percorso mindfulness porta a un significativo sviluppo dell’attitudine caratterizzata da accettazione, apertura, sospensione del giudizio, auto-compassione e a una riduzione delle ruminazioni mentali (Raes e Williams 2010, Martin-Ausero et al. 2010, Baer et al. 2006).

A chi è rivolto. A tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza di alcune dinamiche emotive e mentali, di sé e del proprio grado di consapevolezza. A insegnanti di Yoga, Counselor, Coach e Operatori della relazione d’aiuto in genere.

Quanto costa. Il contributo richiesto è di 100 euro per l’intera giornata (75 per i corsisti NULAB e CentroNU e per i soci ASI).

Come mi iscrivo. Per iscriverti, clicca sul pulsante che trovi in fondo a questa pagina. Sarai re-indirizzato sulla pagina specifica, dove potrai scegliere se desideri inviarci il contributo tramite bonifico o effettuare il pagamento sicuro via paypal con carta di credito. Nella causale, inserisci “Saldo/Acconto stage mindifulness e ansia del ….” seguito dal tuo nome e cognome. Puoi scegliere se effettuare il pagamento per intero o inviare un acconto pari alla metà del contributo previsto per questo seminario (o comunque la metà del contributo parziale se hai scelto di partecipare alla mezza giornata). Una volta effettuato il pagamento, inviaci una email a info@centronu.it con oggetto “iscrizione al workshop… del…”, allegando la contabile dell’avvenuta iscrizione o segnalandoci come ti sei iscritta/o.

Consigli. Per questo seminario, ti consigliamo di indossare un abbigliamento comodo, portare con te un taccuino per gli appunti e una benda per gli occhi.

Attestato di partecipazione. Il seminario fa parte del corso di formazione per Insegnanti di Yoga e Counselor di NULAB Academy. Su richiesta, per tutti i partecipanti, anche se non iscritti a NULAB Academy, è possibile ottenere un attestato di partecipazione in funzione di crediti di formazione e di formazione continua.

Programma in sintesi. Mattino: introduzione teorica, tecniche di presenza alle attività quotidiane. Pomeriggio: tecniche di mindfulness specifiche, cenni sui rimedi naturali (alimentazione, fiori di bach, automassaggio) in ausilio ai trattamenti per ansia e attacchi di panico e consigli pratici per l’utilizzo corretto delle tecniche.

MI ISCRIVO